FRANK LLOYD WRIGHT TRA AMERICA E ITALIA

FRANK LLOYD WRIGHT TRA AMERICA E ITALIA

dal 28 marzo al 1 luglio 2018
a cura di Jennifer Gray

La mostra è presentata dalla Avery Architectural & Fine Arts Library, Columbia University; in collaborazione con la Miriam & Ira D. Wallach Art Gallery, Columbia University.

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli presenta “Frank Lloyd Wright tra America e Italia”, a cura di Jennifer Gray. Attraverso fotografie, oggetti, cataloghi, litografie e disegni originali, la mostra esplora il pensiero di Wright in merito all’architettura organica a partire dal suo primo soggiorno in Italia nel 1910 fino alla sua ultima visita nel 1951, portando l’accento sul suo coinvolgimento nel dibattito architettonico, urbanistico e paesaggistico italiano. Il percorso si sviluppa attraverso alcune sezioni che esplorano le differenti tipologie di edificio – case, musei, uffici e grattacieli – dove opere iconiche come Fallingwater e il Guggenheim Museum di New York sono presentate insieme a progetti meno noti.

L’allestimento della mostra è curato da Marco Palmieri, catalogo edito da Corraini.

FrankLloydWright_LeadingImage

Striscia loghi