Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli COLLEZIONARE LIBRI D’ARTISTA CONTEMPORANEI

COLLEZIONARE LIBRI D’ARTISTA CONTEMPORANEI

CHRISTOPH SCHIFFERLI DIALOGA CON FRANCESCO VALTOLINA
Collezionare libri d’artista contemporanei

MARTEDÌ 9 FEBBRAIO, ORE 18.30
Sala di Consultazione

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli prosegue il programma di approfondimento dedicato al tema del collezionismo ospitando una conversazione tra Christoph Schifferli, raffinato collezionista di libri d’artista, e Francesco Valtolina.
La sua collezione di libri d’artista è una delle più ampie al mondo e include tutti i libri d’artista di Ed Ruscha, attualmente protagonista della mostra ED RUSCHA MIXMASTER ospitata dalla Pinacoteca Agnelli fino all’8 marzo 2016. Durante l’incontro, verrà analizzato il ruolo chiave avuto dall’artista americano nello sviluppo del libro d’artista a partire dagli anni Sessanta.

Christoph Schifferli inizia il suo percorso come collezionista nei primi anni Ottanta, acquistando fotografie degli anni Cinquanta e Sessanta realizzate da autori come Robert Frank, Lee Friedlander o William Eggleston. Nello stesso periodo comincia anche ad articolare un’ampia collezione di libri fotografici che ora si trova in Svizzera al Musée de l’Elysée di Losanna.
Ad oggi, la sua collezione è principalmente costituita da libri d’artista realizzati dagli esponenti dei movimenti degli anni Sessanta e Settanta, come l’arte concettuale, la minimal art o l’arte povera.
Sebbene ancora scarsamente documentati e collezionati, i libri d’artista di questo periodo sono da considerare opere d’arte a tutti gli effetti, alla pari delle opere realizzate con media più classici come la pittura o la scultura e come tali vanno inseriti e contestualizzati all’interno della produzione degli artisti dell’epoca.

Christoph Schifferli è nato a Zurigo, dove vive e lavora. Curatore di mostre come “Books on Books“ (Swiss Institute, New York 2011), “Artists’ Photography Books“ (Art Basel, 2011) o “Leggere Fotografie“ (Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia 2013). Tra le sue pubblicazioni: “The Japanese Box“ (Edition 7L, Parigi 2001), “Paper Dreams. The Lost Art of Hollywood Film Still Photography“ (Edition 7L, Parigi 2006), “Allan Kaprow. A Bibliography“ (con Giorgio Maffei, Mousse Publishing, Milano 2011) o “Thomas Ruff: Zeitungsfotos“ (Book Horse Press, Zurigo,2014). Christoph Schifferli vive e lavora a Zurigo.

Francesco Valtolina è un Creative Director e Graphic Designer con base a Milano. Dal 2008 è art director della rivista internazionale d’arte contemporanea Mousse Magazine (mousse magazine.it) e della casa editrice Mousse Publishing (moussepublishing.com). Nel 2015 ha fondato con Kevin Pedron lo studio di progettazione Dallas (dallasdallas.xyz). Collabora assiduamente con editori internazionali, oltre che con artisti, scrittori, fotografi e collettivi, magazine, ideando progetti ad hoc, mostre, cataloghi, libri, campagne pubblicitarie. È membro del collettivo milanese Rio Grande (riogrande.xyz–vivariogrande.tumblr.com).Partecipa con continuità a forum e tavole rotonde dedicati ai temi dell’editoria contemporanea. Insegna Graphic Design for Contemporary Art presso NABA e dal 2013 Editorial Design all’ISIA di Urbino.

PINACOTECA_invito_9febbraio2016

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per info e prenotazioni:
011.0062713; segreteria@pinacoteca-agnelli.online

Senza nome
Le Conversazioni sul Collezionismo sono consultabili online gratuitamente sul sito di Johan&Levi.
I volumi dei Quaderni del Collezionismo 1-2-3-4-5 rimangono disponibili per l’acquisto sugli store online.
-->